Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 08 Febbraio 2021
Muore lo scrittore ed esploratore Jan Huyghen Van Linschoten

L'8 febbraio 1911 muore a Enkhuizen (Olanda/Paes Bassi))  Jan van Huyghen Linschoten,  mercante, viaggiatore e storico. Nel 1582 passando dal capo di Buona Speranza ragggiunge la cittadina portoghese di Goa (in India) e successivamente esplora l'oceano artico.  Van Linschoten vive a Goa dal 1953 al 1589 come contabile dell'arcivescovo di Goa. Ritornato in Olanda scrive 2 libri sulla gente e sulle abitudini di quel paese, stimolando le spedizioni commerciali degli inglesi e olandesi in India e nelle Indie orientali. Siccome Linschoten è interessato all'individuazione di un percorso più corto per raggiungere l'India, nel 1594 si unisce al navigatore olandese Willem Barents (cui viene dedicato appunto il Mare di Barents tra la Norvegia e la Russia; la parte meridionale del mare di Barents, inclusi i porti di Murmansk (Russia) e Vardø (Norvegia) rimane sgombra dai ghiacci tutto l'anno a causa della corrente nord-atlantica più calda. Nel mese di settembre il mar di Barents è quasi completamente privo di ghiacci) alla ricerca d'un passaggio attraverso l'Artide. Nel 1601 Linschoten pubblica il giornale di queste esplorazioni, ispirando anche questa volta gli interesse di olandesi e inglesi nella ricerca di un  itinerario alternativo per raggiungere l'India. Jan Huyghen Van Linschoten  nasce nel 1563 a Haarlem (Olanda/Paesi Bassi).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd