Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 04 Febbraio 2021
Nasce l'organaro Aristide Cavaillé-Coll, riferimento per gli organi classici

Il 4 febbraio 1811 nasce a  Montpellier (Francia) l'organaro Aristide Cavaillé-Coll, disegna il concetto dell'organo sinfonico e viene considerato il riferimento per quanto concerne l'arte della costruzione degli organi classici. Cavaille-Coll costruisce 600 organi, non solo  grandi strumenti per Parigi e le altre città francesi ma anche molti piccoli strumenti per accompagnare il coro, organi da camera e di altri strumenti per la scuola e le istituzioni, e organi da casa, seguendo la moda di quei tempi. Nel 1862 costruisce in Saint Sulpice a Parigi un organo a cinque manuali che allora è il più grande di Francia. Espone un organo monumentale e straordinario al Palazzo del Trocadero a Parigi durante la Esposizione Mondiale del 1878 il quale attira i migliori organisti che lo suonano durante una serie di quattordici concerti.  Il sogno di Cavaille-Coll è quello di costruire un organo per San Pietro a Roma. Sottopone vari  progetto a tre papi. Nonostante la stima di Roma  il suo sogno non si avvera. L'organista muore il  13 ottobre 1899 a Parigi (Francia).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd