Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 20 Gennaio 2021
Dopo 444 giorni, liberati gli ostaggi statunitensi

Il 20 gennaio 1981 a Teheran (Iran) vengono rilasciati, dopo serrate trattative, i 52 diplomatici americani tenuti in ostaggio dal 4 novembre 1979 per ben 444 giorni. Il rilascio avviene dopo che gli Stati Uniti si impegnano a versare all'Iran diversi miliardi di dollari e a sbloccare i beni congelati dello scià. Gli ostaggi, trasferiti a Wiesbaden (Germania) dove vengono accolti dal presidente Jimmy Carter, arrivano in America il 25 gennaio. Il rilascio degli ostaggi pone anche fine alle sanzioni economiche applicate dai paesi occidentali contro l'Iran.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd