Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 16 Gennaio 2021
Muore l'attore Bernard Lee: capo dell'MI6 nella saga di James Bond

Il 16 gennaio 1981 muore a Londra (Inghilterra) l'attore Bernard Lee,  M, il capo dell'MI6, nella saga di James Bond, ruolo che sostiene in undici pellicole iniziando nel 1962 in "Agente 007 -  Licenza di uccidere". Lee nasce il 10 gennaio 1908 a Londra e dopo una carriera teatrale prima della seconda guerra mondiale, intraprende la carriera cinematografica sul finire degli anni quaranta. Ottiene ruoli in Il terzo uomo (1949), I giovani uccidono (1950), Il tesoro dell'Africa (1953) e La battaglia di Rio della Plata (1956). Lee recita anche in un episodio del telefilm The Persuaders, meglio noto in Italia come Attenti a quei due, dal titolo Uno come me, in cui impersona Sam Milford, amico fidatissimo di Lord Brett Sinclair (Roger Moore), proprio il "suo" ultimo James Bond.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd