Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 15 Gennaio 2021
Liberato il magistrato Giovanni D'Urso, rapito dalle Br

Il 15 gennaio 1981 a Roma viene  ritrovato all'alba in via del Portico di Ottavia , in catene ma vivo,  il magistrato e giudice Giovanni D'Urso, dirigente degli istituti di prevenzione e pena del ministero della Giustizia, sequestrato dalle Brigate Rosse il 12 dicembre 1980. I terroristi che rapiscono il magistrato chiedono in cambio della sua vita la chiusura del carcere dell'Asinara e la massima pubblicità ai propri proclami. I giornali decretano alla quasi unanimità il black out con alcune poche eccezioni.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd