Blog | Privacy |
in tw

News
Martedì 12 Gennaio 2021
Primo caso di "mucca pazza" in Italia

Il 12 gennaio 2001 nell' allevamento nella cascina Malpensata di Pontevico (Brescia) viene individuato un bovino affetto da encefalopatia spongiforme bovina (BSE). E' il primo caso di "mucca pazza" in Italia. Già in precedenza si sono verificati casi in Inghilterra nel 1985 e successivamente in altri Paesi europei. L'epidemia da Bse è una delle emergenze che l'Unione europea deve affrontare nel 2001 con costi rilevanti per le aziende zootecniche e preoccupazioni crescenti da parte dei consumatori. infatti, dopo quel primo caso, in Italia scatta l'emergenza: tutti i 190 capi della Malpensata  sono abbattuti e si diffonde una sorta di psicosi nei confronti della carne bovina.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd