Blog | Privacy |
in tw

News
Martedì 12 Gennaio 2021
Fumetti: muore Gianluigi Bonelli, il padre di Tex Willer

Il 12 gennaio 2001 muore ad Alessandria il creatore di fumetti Gianluigi Bonelli, padre di Tex Willer. Giovanni Luigi "Ginaluigi" Bonelli nasce il 22 dicembre 1908 a Milano ed esordisce nell'editoria alla fine degli anni Venti scrivendo racconti per il "Corriere dei Piccoli", articoli per il "Giornale Illustrato dei Viaggi" edito da Sonzogno e tre romanzi d'avventure. Negli anni Trenta dirige varie testate (Jumbo, l'Audace, Rin-Tin-Tin, Primarosa…) e scrive le sue prime sceneggiature, che saranno realizzate da disegnatori del calibro di Rino Albertarelli e Walter Molino. Nel 1939 diventa editore rilevando il settimanale "L'Audace", passato nel frattempo alla Mondadori. Grande appassionato della storia del West, nel 1948 da vita, insieme al disegnatore Aurelio Galleppini (che si firma Galep) a Tex, ancora oggi uno dei più popolari eroi del fumetto italiano. Pur dedicando in seguito la maggior parte del proprio tempo a questo personaggio, Bonelli crea numerosi altri eroi tra i quali El Kid, Davy Crockett e Hondo.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd