Blog | Privacy |
in tw

News
Domenica 03 Gennaio 2021
Strage allo stadio: 66 morti e 100 feriti

Il 3 gennaio 1971 allo stadio Ibrox Park di Glasgow (Scozia), durante il derby  tra il Celtic e i Rangers 66 persone, in maggioranza bambini, perdono la vita a causa della calca per il goal del pareggio nelle battute conclusive del match. Tutto ha inizio con il vantaggio del Celtic all’89esimo, che spinge molti tifosi dei Rangers ad abbandonare lo stadio. Nelle battute conclusive, il pareggio di Stein e le urla festanti, spingono tutti coloro che stanno uscendo sulla scalinata 13. A causa della calca 66 persone muoiono, quasi tutti per asfissia e oltre 200 tifosi rimangonoro feriti. Dopo questa tragedia, ricordata come il disastro dell’Ibrox, lo stadio viene completamente ristrutturato diventando un modello d’élite e ottenendo la classificazione a 5 stelle.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd