Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 02 Gennaio 2021
Muore Antonio Stoppani, fondatore della geologia e paleontologia italiana

Il 2 gennaio 1891 muore a Milano per un attacco di "angina pectoris" l'abate Antonio Stoppani, considerato il padre della geologia e della paleontologia italiana. Stoppani nasce il 15 agosto 1824 a Lecco e nel 1848 viene consacrato sacerdote dell'ordine dei rosminiani. Uomo di grande cultura e intelligenza, durante le Cinque giornate di Milano utilizzza piccole mongolfiere per superare le linee austriache e coinvolgere nella rivolta le campagne. Docente di Geologia a Pavia e poi al Politecnico di Milano, Stoppani è uno dei fondatori del Museo civico di Scienze e Filosofie Naturali di Milano poi, nel dicembre 1873 diventa il primo presidente della sezione milanese del Club alpino italiano. Dal 1860 avvia sistematiche ricerche dei laghi lombardi. Il 21 agosto 1874 parte con un gruppo da Milano per raggiungere il Medio Oriente. Salpano da Brindisi per Corfù e poi per Atene, dove si trattengono. Passano a Smirne, visitandone i dintorni. Si spostano anche a Costantinopoli e visitano il Bosforo. Tornano a Smirne e approdarono poi a Beirut per raggiungere Damasco. Il viaggio è interrotto bruscamente a Souq Wadi Barada quando il calcio di un cavallo rompe la gamba destra a Stoppani, che deve tornare in Italia. Le vicende sono poi raccolte nel libro Da Milano a Damasco. Racconto di una carovana milanese nel 1874 (1888).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd