Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 01 Gennaio 2021
Ulrico Hoepli inizia la sua attività di librario

L'1 gennaio 1871 a Milano Ulrico Hoepli avvia l'esercizio della libreria, con annesso stabilimento di legatoria, che fino al 31 dicembre 1970 è la libreria del sassone Theodor Laengner, da oltre trent'anni collocata il Galleria De Cristoforis. Johann Hulrich Hoepli nasce il 18 febbraio 1847 a Tutwill (Svizzera) e fa cinque anni di apprendistato presso la libreria Schabelitz di Zurigo (Svizzera) quindi fa il tirocinio come commesso librario a Magonza (Germania), a Trieste e a Breslavia (Polonia).  Il salto da impiegato a responsabile di un esercizio in proprio a Milano è propiziato dalla disponibilità della sua quota dell’eredità paterna e dal prestito di uno dei fratelli, che gli consentono di mettere insieme le 16 mila lire necessarie per concludere il contratto con Laengner e avviare con mezzi sufficienti la nuova attività. Hoepli si impone subito come il libraio che procura facilmente pubblicazioni straniere e diventa il fornitore ufficiale dei principali isituti di istruzione superiore milanesi, diventando anche editore.Ulrico Hoepli muore il 24 gennaio 1935 a Milano.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd