Blog | Privacy |
in tw

News
Martedì 28 Luglio 2020
Morti due specialisti del Genio poco dopo il disinnesco di un primo ordigno

Il 28 luglio 2010 a Herat (Afghanistan) due militari italiani, il maresciallo Mauro Gigli e il caporalmaggiore Pierdavide De Cillis, due specialisti del Genio, muoiono per l'improvvisa esplosione di un ordigno che li investe poco dopo che ne avevano appena disinnescato uno. Ferite lievi per il capitano Federica Luciani. Le salme trasferite in  Italia il 30 luglio 2010.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd