Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 25 Luglio 2020
Ciclismo: gli italiani abbandonano il Tour per le intemperanze dei tifosi

Il 25 luglio 1950 a Perpignan (Francia) al termine della 12esima tappa  con Fiorenzo Magni in maglia gialla, i ciclisti della Nazionale italiana abbandonano il Tour de France in segno di protesta per le violente e minacciose aggressioni dei tifosi francesi a Gino Bartali sul Monte Aspin e sul Tourmalet durante la tappa da Pau (Francia) a Saint-Gaudens (Francia), vinta poi dallo stesso Bartali. 

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd