Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 25 Luglio 2020
Nasce l'editore Enrico dall'Oglio, il primo a pubblicare Italo Svevo

Il 25 luglio 1900 nasce a Imola (Bologna) l'editore Enrico dall'Oglio, anima della Corbaccio. Rimasto giovanissimo orfano di padre, consegue la licenza tecnica grazie a borse di studio. Entra nel mondo del lavoro a dodici anni, il 27 luglio 1912, come fattorino nella Società libraria milanese. Dopo la prima guerra mondiale, s’impiega in un’altra casa editrice: La Modèrnissima, fino a fondare nel 1924 la Edizioni Corbaccio - avendo acquistato nell'ottobre 1923 con il socio Mario Banfo, poi ritiratosi lo "Studio Editoriale Corbaccio" - con cui lancia autori italiani e stranieri e crea la prima collana tascabile italiana "I corvi".  Editore antifascista subisce persecuzioni e citazioni in giudizio. Dopo il conflitto mondiale dall'Oglio riprende l’attività come dall’Oglio editore, mantenendo il nome Corbaccio nella ragione sociale. Enrico muore il 4 settembre 1966. a Milano. lI figlio Àndrea continua l’attività per qualche anno per poi vendere nel 1992 la Corbaccio al gruppo Longanesi, che il 13 ottobre 2005 diventa, con altre case editrici, il Gruppo Editoriale Mauri Spagnol.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd