Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 16 Luglio 2020
Calcio: Uruguay-Brasile 2-1 al primo Mondiale dopo la guerra

Il 16 luglio 1950 allo Stadio Maracanã di Rio de Janeiro (Brasile) di fronte a un pubblico di oltre 170.000 persone (ma stime non ufficiali parlano di almeno 200.000) l'Uruguay batte 2-1 il favoritissimo Brasile e conquista la sua seconda Coppa del mondo Jules Rimet. Le reti sono di Schiaffino e Ghiggia per l'Uruguay e Friaça per il Brasile. La quarta edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali organizzata dalla FIFA , dopo la pausa dovuta alla Seconda guerra mondiale, si svolge in Brasile a partire dal dal 24 giugno. Il 16 luglio 1950 viene ricordato come il Disastro del Maracanã, O Maracanaço perché è dramma per tutto il Brasile,:viene proclamato lutto nazionale e molta gente che scommette tutti i suoi averi sulla vittoria del Brasile finisce in rovina o si suicida. Invece Schiaffino e Ghiggia, oriundi italiani, giocheranno con successo nel campionato italiano: Schiaffino nel Milan e Ghiggia nella Roma.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd