Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 11 Luglio 2020
Richiesto il collaudo per la Funicolare

L'11 luglio 1910 a Catanzaro la S.T.A.C. (“Società Tramvia Automotofunicolare di Catanzaro”), richiede al Ministero dei Lavori Pubblici la visita di ricognizione per il collaudo della tramvia  che, dopo i consueti rodaggi e controlli, entra in funzione l'1 settembre 1910: essa serve inizialmente il tratto Catanzaro Sala - Piazza Roma - Piazza Indipendenza, e coipre a zona del rione Pontegrande dall'1 maggio 1911. La funicolare quindi collega la parte alta di Catanzaro con la zona che si affaccia verso il Mar Jonio L'impianto permette di percorrere la distanza in  15 minuti mentre  le carrozze che trasportano merci e persone la percorrono  in  45 minuti. Attualmente è ancora in servizio completamente rimodernata..La struttura è recuperata dopo un lungo periodo di chiusura e ora è di proprietà del Comune Catanzaro - Gestione Ferrovie della Calabria. L'impianto copre un dislivello di 158,23 metri e la linea è lunga 678,37 metri con una pendenza media del 28,14%.; ogni vettura porta 70 persone, con una potenzialità massima per senso di marcia di 1575 persone/ora; il tempo minimo di corsa è di 2'10”  e la velocità massima di esercizio è di 7 metri al secondo.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd