Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 01 Luglio 2020
Muore il ballerino e coreografo francese Marius Petipa, fonda il balletto classico

L'1 luglio 1910 muore a Gurzuf (Crimea, Russia)  il ballerino e coreografo francese Marius Petipa, considerato il vero fondatore del balletto classico, il grande continuatore della tradizione romantica e uno dei più grandi coreografi di ogni tempo. Marius Petipa nasce l' 11 marzo 1822 a Marsiglia (Francia) e  compone ben cinquantaquattro balletti e  riallestisce diciassette lavori di coreografi che lo hanno preceduto. La caratteristica principale delle sue creazioni è  la realizzazione del grande balletto in molti atti con virtuosistiche variazioni nel pas de deux. Grazie alla sua prolificità e fantasia coreografica che unisce la purezza della scuola francese al virtuosismo di quella italiana, il balletto russo conosce con il suo avvento grande fama internazionale raggiungendo il massimo del suo splendore. Petipa è il maestro di danza del Balletto Imperiale di San Pietroburgo tra il 1862 e il 1905.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd