Blog | Privacy |
in tw

News
Domenica 28 Giugno 2020
Nasce Muhammad Yunus, il banchiere dei poveri, Premio Nobel per la Pace

Il 28 giugno 1940 nasce a Chittagong (Bangladesh) Muhammad Yunus, più noto come il banchiere dei poveri in quanto è l'ideatore del microcredito moderno, concepito per dare sostegno finanziario agli imprenditori più poveri e ignorati dagli istituti bancari tradizionali.  Yunus  consegue la Laurea in Economia presso l'Università di Chittagong (Bangladesh) e in seguito il Dottorato di Ricerca in Economia presso l'Università Vanderbilt di Nashville (Tennessee, Usa) nel 1969. È  professore di Economia presso la Middle Tennessee State University dal 1969 al 1972, quindi direttore del Dipartimento di Economia dell'Università di Chittagong dal 1972 al 1989. Nel 1974 rimane scosso dal contesto di estrema povertà del suo Paese, messo in ginocchio da ripetute inondazioni, e decide di investire nella piccola imprenditoria locale, attraverso la fondazione nel 1976 della Grameen Bank: la prima banca al mondo a prestare soldi ai più poveri basandosi non sulla solvibilità, bensì sulla fiducia. Da allora la Grameen Bank eroga più di 5 miliardi di dollari a oltre 5 milioni di richiedenti. Per garantirne il rimborso, la banca si serve di gruppi di solidarietà, piccoli gruppi informali destinatari del finanziamento, i cui membri si sostengono vicendevolmente negli sforzi di avanzamento economico individuale e hanno la responsabilità solidale per il rimborso del prestito. Nel 2006 Yunus riceve il Premio Nobel per la pace proprio insieme alla sua Grameen Bank

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd