Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 26 Giugno 2020
Abolito il calendario sperimentale

Il 26 giugno 1940 a Mosca (Russia, Urss) con un  decreto  i tradizionali sette giorni alla settimana interrotti con la domenica come giorno del riposo comune viene  reintrodotto a partire dal  27 giugno 1940. Ritorna così  il calendario Gregoriano. Nel 1929-30 l'URSS ha gradualmente istituito una settimana di 5 giorni.  Ogni lavoratore ha un giorno di riposo ogni settimana, ma non c'era giorno fisso di riposo. Il 1 settembre 1931  è sostituito da una settimana di 6 giorni con un giorno di riposo fisso, di cui il 6, 12, giorno 18, 24, e 30 di ogni mese (1 ° marzo è stato usato al posto del giorno 30 febbraio, e l'ultimo giorno del mese con 31 giorni è stata considerato un giorno in più di lavoro al di fuori del normale ciclo di settimana 6 giorni).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd