Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 25 Giugno 2020
Nasce il motto della Guardia di Finanza: nec recisa recedit

Il 25 giugno 1920 a Fiume (allora Italia) Gabriele D'Annunzio scrive una  dedica, su una sua foto durante la concessione della “medaglia Ronchi” al gagliardetto dei finanzieri fiumani . Il testo completo è il seguente:  « Alle Fiamme Gialle, onore di Fiume, Nec Recisa Recedit, Fiume d'Italia, 1920 - Gabriele d'Annunzio »  che può essere tradotta in «neanche spezzata retrocede». Nel 1933 diventa ufficialmente il Motto araldico del Corpo della Guardia di Finanza e si trova sotto lo scudo, su lista bifida e svolazzante d'oro dello stemma araldico della Guardia di Finanza.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd