Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 25 Giugno 2020
Prima del balletto "L'uccello di fuoco" di Stravinskij

Il 25 giugno 1910 all'Opéra di Parigi (Francia) prima di "L'uccello di fuoco" di Stravinskij, uno dei cavalli di battaglia dei Balletti Russi di Djaghilev. L’Uccello di Fuoco è uno strepitoso successo che rende  immediatamente famoso Stravinskij,  riconosciuto come uno dei più grandi compositori per il balletto. Tratto da una fiaba russa , narra  lo scontro tra  un orco immortale di nome Kascej, in grado di pietrificare gli esseri umani (simbolo del male); e un uccello di fuoco col potere di sfatare gli incantesimi dell'orco (simbolo del bene). É il primo grande balletto del musicista russo, seguito  da "Petrushka" nel 1911 e da "La sagra della primavera" nel 1913, anche questi balletti commissionati da Diaghilev.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd