Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 22 Giugno 2020
Si inaugura la sede della Ricordi

Il  22 giugno 1910 a Milano,  alla presenza di Giacomo Puccini e Arrigo Boito, viene inaugurata  la nuova sede in viale Campania della Ricordi. Ricordi è sinonimo di musica, la casa viene  fondata nel 1808 da Giovanni Ricordi, che lavora come copista alla Scala e ha l’idea di stampare gli spartiti musicali che vengono gettati alla fine dei concerti. In viale Campania si concentrano  interamente le arti grafiche, si stampano  spartiti musicali per le edizioni Ricordi ma anche opere di vario genere per conto terzi: riviste, libri, calendari e almanacchi, manifesti pubblicitari, lavori litografici di lusso e titoli mobiliari su carta filigranata». Il complesso occupa 22 mila mq, si sviluppa su due piani più un sotterraneo, ospita due vasti cortili, moderne sale d’ufficio e vanta un piano in grado di sopportare le otto tonnellate delle lastre di zinco e antimonio con cui si stampano le opere musicali. E'  provvisto di sale di riunione e di ricreazione per gli operai. La realtà di viale Campania arriva a contare 700 dipendenti, di cui 400 impegnati nel lavoro per conto terzi e 300 nelle edizioni “G. Ricordi”. Nel 1960 l’intera area viene ceduta e trasformata in zona residenziale, Ricordi si trasferisce in via Quaranta.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd