Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 17 Giugno 2020
Primo trapianto umano di rene da donatrice appena defunta

Il 17 giugno 1950 a Evergreen Park, nei dintorni di Chicago, (Illinois, Usa), Huffnagell, Landsteiner e Hume, tre giovani chirurghi statunitensi, realizzano un trapianto di rene su Ruth Tucker, una quarantaquattrenne con rene policistico, da parte di una donatrice appena deceduta per cirrosi epatica. Anche se non sono ancora a disposizione i farmaci immunosoppressivi, la donna sopravvive cinque anni e decede per cause non correlate al trapianto. Va comunque ricordato che il primo trapianto di rene in assoluto coronato da successo avviene il 23 dicembre 1954 a Boston (Massachusetts, Usa) dove Richard Herrick riceve un rene dal fratello gemello Ronald: nessun rigetto.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd