Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 13 Giugno 2020
Condannato negli Usa Michele Sindona

Il 13 giugno 1980 a New York (New York, Usa) Michele Sindona viene condannato a 25 anni di reclusione e 207 mila dollari di multa per il crac della Franklyn Bank. I giurati lo condannano per i reati di associazione a delinquere, uso fraudolento di mezzi di comunicazioni federali, frode, falsa testimonianza.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd