Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 12 Giugno 2020
Muore lo statistico Egon Sharpe Pearson, figlio d'arte

Il 12 giugno 1980 muore a Midhurst (Inghilterra) lo statistico Egon Sharpe Pearson, figlio dell'ancora più celebre statistico Karl Pearson. Egon nasce l'11 agosto 1895 a Hampstead (Inghilterra) e nel 1914 comincia lo studio della matematica al Trinity College di Cambridge (Inghilterra). Nel 1919 si interessa di astronomia (in particolare di fisica solare) ma si rivolge alla statistica in seguito ai corsi sulla teoria degli errori. Dal 1921 lavora presso il dipartimento di statistica applicata dell'University College di Londra (Inghilterrra) (dipartimento fondato da suo padre nel 1911). Grazie ai rapporti con Jerzy Neyman e William Sealy Gosset, tra il 1926 e il 1933 Pearson sviluppa con Neyman l'approccio detto appunto "Neyman-Pearson" (con la pubblicazione nel 1933 del saggio "On the Problem of the Most Efficient Tests of Statistical Hypotheses" ). Nel 1931 negli Stati Uniti fonda la Industrial and Agricultural Research Section della Royal Statistical Society. Egon Pearson svolge un importante ruolo nella ricerca applicata all'agricoltura e all'industria, contribuendo in modo significativo alla crerazione della British Standards Institution, nonché allo sviluppo dell'utilizzo del controllo di qualità e diventa uno dei fondatori della Società di ricerca operativa britannica (1948). In seguito Pearson diventa direttore del dipartimento di statistica all'University College di Londra, incarico che mantiene fino al 1961.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd