Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 12 Giugno 2020
Boxe: Schmeling vince il titolo mondiale unificato dei massimi

Il 12 giugno 1930 allo Yankee Stadium di New York (New York, Usa) davanti a 79.222 spettatori il tedesco Max Schmeling conquista il titolo mondiale unificato dei pesi massimi battendo per squalifica lo statunitense Jack Sharkey, che lo colpisce con un colpo irregolare sotto la cinta. Schmeling è il primo europeo a riuscire nell'impresa. Il 21 giugno 1932 Sharkey riconquista il titolo contro Schemling con una decisione molto controversa ai punti dopo 15 riprese: la sensazione comune è che Schmeling abbia subito una ingiustizia.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd