Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 12 Giugno 2020
Rugby: nasce la seconda linea Marco Bortolami

Il 12 giugno 1980 nasce a Padova il seconda linea di rugby Marco Bortolami. Entra giovanissimo nel Petrarca Padova, di cui diventa titolare a solo vent'anni. Diventa poi capitano nella nazionale U21, con cui disputa due Sei Nazioni di categoria. Esordisce nella nazionale maggiore il 23 giugno 2001 a Windhoek (Namibia), contro la Namibia (49-22 per l'Italia). Sempre nel 2001 durante un tour in Nuova Zelanda, a soli 22 anni, diventa il più giovane capitano azzurro della storia del rugby italiano. Dopo un infortunio e un buon Sei Nazioni 2004, torna capitano dell'Italia a Tokyo (Giappone), nell'incontro contro il Giappone vinto dall'Italia per 32-19, e nello stesso periodo accetta l'ingaggio del Narbonne, formazione di punta nel massimo campionato francese, dove resta per due stagioni quindi passa in Inghilterra al Gloucester per un quadriennio. Torna in Italia agli Aironi (Celtic League) e chiude l'attività agonistica con un quadriennio nelle Zebre, della Pro 14. Come allenatore si occupa delle touche.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd