Blog | Privacy |
in tw

News
Martedì 09 Giugno 2020
Nasce Luigi Pirotta, Capo Scout del Cngei.

Il 9 giugno 1900 nasce a Roma Luigi Pirotta, Capo Scout del Cngei. La sua attività di archivista e paleografo lo vede sovraintendente degli Archivi Capitolini e alla Biblioteca Romana; Accademico di S. Luca e Vice Segretario dell'Accademia stessa. Socio onorario e membro corrispondente di Istituti, Accademie, Riviste, fra le quali l'Enciclopedia Britannica. "Volpe Azzurra" fonda il Lupercale (scout), prototipo delle molteplici forme che assumono i vari gruppi di esploratori per poter continuare, clandestinamente la loro attività scout durante il periodo della Giungla Silente. Tra il 1931 e il 1932 la Polizia impone, con la forza, lo scioglimento del Lupercale. Luigi Pirotta nel 1933 viene diffidato dalla Polizia ed espulso dall'Amministrazione del Governatorato di Roma. Il 22 agosto 1944, finalmente gli scouts si ritrovano e viene costituito un "Comitato centrale provvisorio" che gli ri-affida l'incarico di Commissario Nazionale. Il 4 novembre 1945 l'assemblea dei delegati GEI al IV Congresso del Corpo sanziona Luigi Pirotta Capo Scout nazionale. Attua varie iniziative, rappresenta l'Istituzione in tutte le Conferenze Internazionali Scouts e guida il Corpo ai Jamboree di Moisson (Francia) e Bad Ischl (Austria). Pirotta muore il 29 marzo 1971 a Roma.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd