Blog | Privacy |
in tw

News
Domenica 07 Giugno 2020
Muore lo scrittore Salvatore Gotta, suo "Il piccolo alpino"

Il 7 giugno 1980 muore a Rapallo (Genova) lo scrittore Salvatore Gotta. Salvator Gotta nasce il 18 maggio 1887 a Montalto Dora (Torino). Tra le sue opere principali "Figlio inquieto" e tra il 1940 e il 1942 pubblica un fortunato romanzo in tre volumi, Ottocento. e per i suoi romanzi storici sul Risorgimento.Infatti l Risorgimento è la principale fonte di ispirazione di Gotta anche nel secondo dopoguerra, soprattutto nell'enorme ciclo La saga dei Vela, pubblicato nel 1954, che comprende Ottocento e una dozzina di altri romanzi. Sempre in relazione all'epopea risorgimentale, dagli anni Cinquanta si dedica anche alla divulgazione storica. Gotta è anche autore di libri per ragazzi (Il piccolo alpino - 1926; Il piccolo marinaio - 1955 e Il figlio del Cervino - 1956) ma è anche popolarissimo tra gli adolescenti negli anni '60 e '70 perchè ha una rubrica di domande e risposte sul settimanale a fumetti Topolino.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd