Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 04 Giugno 2020
McDonald's ritira 12 milioni di bicchieri Shrek.

Il 4 giugno 2010 negli Stati Uniti la McDonald's ritira 12 milioni di bicchieri messi sul mercato per promuovere il nuovo film di Shrek, perche' cancerogeni. Infatti si scopre che i bicchieri sono colorati con sostanze che contengono cadmio, un noto metallo cancerogeno. Infatti la CPSC (Consumer Product Safety Commission) vuole il ritiro dal mercato di 12 milioni di bicchieri della serie Shrek per rischi correlati alla presenza di cadmio nelle decorazioni dei bicchieri da collezione legati all’uscita nelle sale cinematografiche della nuova puntata del film di animazione “Shrek Forever After”. I bicchieri sono venduti dalla McDonald’s a 2 dollari l’uno nell’ambito di una delle consuete operazioni promozionali rivolte ai più piccoli. Dei 12 milioni di pezzi, ne sarebbero stati venduti 7, mentre dei restanti 5 una parte sarebbe arrivata ai punti vendita e un’altra non sarebbe ancora stata spedita (Ill termine dell’operazione è per la fine di giugno). L’allarme è stato lanciato dopo una segnalazione anonima a Jackie Speier, membro democratico del Congresso americano, che ha avvertito la CPSC. La promozione del film, uscito il 21 maggio nelle sale americane, interessa il solo mercato statunitense (almeno così sembra – il film sarà nelle sale italiane solo il 25 agosto) e la multinazionale dell’hamburger è corsa immediatamente ai ripari lanciando un appello perché i consumatori che hanno acquistato i bicchieri non li utilizzino.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd