Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 04 Giugno 2020
Sci: nasce la campionessa Deborah Compagnoni

Il 4 giugno 1970 nasce a Bormio (Sondrio) la campionessa di sci Deborah Compagnoni. Debutta in nazionale nel 1985. E' per otto volte campionessa italiana e partecipa a tre edizioni delle olimpiadi invernali: (Albertville 1992, Lillehammer 1994, Nagano 1998). Ai giochi conquista tre medaglie d'oro, rispettivamente nel supergigante ad Albertville (Francia), nello slalom gigante a Lillehammer (Norvegia) e Nagano (Giappone), nonchè; l'argento in slalom, sempre a Nagano. In carriera, vince anche per tre volte il titolo mondiale: nel 1996 a Sierra Nevada (Spagna) in slalom gigante e nel 1997 a Sestrière (Torino) in gigante e speciale. In Coppa del Mondo, dal 1991 al 1998, Deborah Compagnoni ottiene 16 vittorie, 15 secondi posti e 13 terzi posti. Deborah vince inoltre la Coppa del Mondo di specialità, in slalom gigante, nella stagione 1996/97. La Compagnoni è quindi la prima atleta a vincere una medaglia d'oro in tre diverse edizioni dei Giochi olimpici invernali nella storia dello sci alpino e nonostante alcuni seri infortuni subiti in carriera, è la più vittoriosa sciatrice italiana di ogni epoca. La Compagnoni sposa Alessandro Benetton; la coppia ha tre figli, Agnese, Luce e Tobias. Il 14 ottobre 2002 fonda a Bormio (Sondrio) insieme ad alcuni amici l'associazione filantropica "Sciare per la vita", dedicata alla lotta contro la leucemia.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd