Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 04 Giugno 2020
Prima rappresentazione del balletto "Shèhèrazade"

Il 4 giugno 1910 all'Opéra di Parigi (Francia) prima rappresentazione del balletto "Shèhèrazade" da parte dei Ballets Russes di Sergej Djagilev. Il balletto in un atto e quattro quadri è creato da Michel Fokine sulla musica dell'omonimo poema sinfonico di Nikolaj Rimskij-Korsakov del 1888, di cui usa solo tre dei quattro movimenti: il primo come ouverture e il secondo e il quarto per lo sviluppo del balletto. Il libretto, la scenografia e i costumi sono di Lèon Bakst. Gli interpreti sono Ida Rubinštejn(Zobeide), Vaclav Nižinskij (lo Schiavo d'Oro), Enrico Cecchetti (Il Grande Eunuco). "Shèhèrazade" si inserisce nella seconda stagione estiva dei balletti russi presentati a Parigi, e il successo è travolgente, dando avvio non solo a un profondo sconvolgimento della struttura e della concezione del balletto, ma a un ritorno dell'orientalismo in tutte le arti figurative ma soprattutto nella moda.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd