Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 01 Giugno 2020
Muore il costituzionalista Paolo Barile

L'1 giugno 2000 a Firenze muore il costituzionalista Paolo Barile, nel 1993 è ministro per i rapporti con il parlamento nel governo Ciampi. Barile nasce il 10 settembre 1917 a Bologna, si laurea in giurisprudenza a Roma nel 1939, diventa subito dopo assistente universitario, fino al 1943, quando entra in magistratura. Dopo la liberazione Barile si dimette dalla magistratura ed entra nello studio di Piero Calamandrei e, nel 1954, comincia l'insegnamento di diritto pubblico all'Università di Siena e, dal 1963, quello di diritto costituzionale all' Università di Firenze. Autore di saggi come "La Costituzione come norma giuridica" e "Diritti dell'uomo e libertà fondamentali", è vicepresidente della Magona d' Italia, vicepresidente della Banca Toscana (gruppo Mps) e presidente della Banca Mercantile. Appassionato di musica classica, è vicepresidente del Teatro Comunale di Firenze-Maggio musicale fiorentino.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd