Blog | Privacy |
in tw

News
Domenica 31 Maggio 2020
II Guerra mondiale: continua senza soste l'Operazione Dynamo

Il 31 maggio 1940 da Dunkerque (Francia)  le dieci divisioni tedesche che circondano il perimetro danno il via all'attacco finale che è però ancora duramente contrastato dalle truppe franco-britanniche rimaste. Il 2º corpo d'armata resiste a Nieuport (Framcia) e Furnes(Francia) fino alla sera quando finalmente riceve l'ordine di raggiungere le spiagge: la 3ª e la 4ª divisione fanteria, esauste e molto indebolite, si riversarono in massa sulle dune di La Panne e Bray-Dunes dove 68.104 soldati alletai vengono reimbarcati quella stessa notte, nonostante gli attacchi della Luftwaffe che affonda tre cacciatorpediniere e ne danneggia altri sei, costringendo l'Ammiragliato a ritirare temporaneamente tutti i cacciatorpedinieri. Il comandante del corpo di spedizione, lord Gort, lascia il comando delle truppe ancora sul suolo francese al maggiore generale Alexander e con sir Alan Francis Brooke, comandante del Il corpo, si imbarca per Dover (Inghilterra).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd