Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 29 Maggio 2020
Nasce il filosofo Oswald Spengler, ispira Mussolini

Il 29 maggio 1880 nasce a Blankenburg am Harz (Germania) il filosofo, storico e scrittore Oswald Spengler. Con "Il Tramonto dell'Occidente" (1918-1922), accolto da un enorme successo di pubblico, Spengler sostiene che tutte le civiltà attraversano un ciclo naturale di sviluppo, fioritura e decadenza, e che l'Europa, vittima di un angusto materialismo e del caos urbano, si trova all'ultimo stadio. L'Europa, a meno di riuscire a purificarsi e ripristinare i suoi valori spirituali e il suo ceppo originario, cadrebbe preda di politiche selvagge e di guerre di annientamento. Spengler intende la storia come un costante processo di decadimento anzichè come evoluzione progressiva. In alcuni suoi scritti di carattere politico (Prussianesimo e socialismo, Ricostruzione dello Stato tedesco, ecc.), Spengler si farà fautore di uno Stato fortemente autoritario, in parte vicino a quello preconizzato dai nazisti e anche Mussolini viene profondamente ispirato da Spengler, che muore l'8 maggio 1936 a Monaco di Baviera (Germania).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd