Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 27 Maggio 2020
Richard Drew inventa il nastro adesivo

Il 27 maggio 1930 a St.Paul (Minnesota, Usa) il tecnico di laboratorio Richard Drew, che lavora all'industria chimica e mineraria 3M, in seguito alla richiesta di alcuni carrozzieri, che hanno bisogno di un metodo per attaccare velocemente le schermature sulle auto da verniciare, ha l'idea di usare il cellophane ricoperto con un nastro adesivo di sua invenzione, tagliandolo poi in strisce lunghe e sottili. Nasce così il nastro adesivo che viene commercializzato dalla 3M dall'8 settembre 1930. Il marchio scotch, in seguito brevettato dall'azienda, si deve all'accusa mossa a Drew, di origini scozzesi, di risparmiare sull'adesivo nelle prime confezioni commercializzate. Richard Drew inventa anche il foglietto mascheratore di errori di battitura su macchina da scrivere. Richard Gurney Drew nasce il 22 giugno 1899 a St Paul e muore il 14 dicembre 1990 a Santa Barbara (California, Usa).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd