Blog | Privacy |
in tw

News
Martedì 26 Maggio 2020
La Soyuz 36 porta 2 cosmonauti (uno ungherese) alla Salyut 6

Il 26 maggio 1980 dal Cosmodromo di Baikonur (Kazakistan, Urss) parte la Soyuz 36. La missione è di trasportare 2 cosmonauti alla stazione Spaziale Salyut 6. Con la Salyut 6, lanciata il 29 settembre 1977, c'è la possibilità di attracco di una seconda navicella tipo Soyuz nella parte posteriore della stazione. Questo permette di inviare equipaggi di ricambio senza mai lasciare abbandonata la stazione e l'invio dei Cargo Progress, una specie di Soyuz automatica che serve per portare rifornimenti alla Salyut. Farkas, primo ungherese e anche primo esperantista nello spazio, e Kubasov sono i due cosmonauti trasportati.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd