Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 25 Maggio 2020
Antonio D'Amato inizia il suo mandato in Confindustria

Il 25 maggio 2000 a Roma Antonio D'Amato inizia il suo quadriennio di presidenza della Confindustria. Antonio nasce il 6 giugno 1957 a Napoli e si laurea in Giurisprudenza, poi assume la guida della Cartoprint e successivamente di altre aziende del gruppo Finseda, fondato dal padre Salvatore, di cui diventa presidente nel 1991 e che è leader in Europa nella produzione di imballaggi per alimenti, con stabilimenti ad Arzano (Napoli) e in altre aree italiane: il 50% del fatturato è fatto all'estero, in Germania, Belgio, Gran Bretagna e Portogallo. D'Amato è Presidente dei Giovani Imprenditori, prima a Napoli e poi a livello nazionale dal 1986 al 1990. In Confindustria è incaricato per il Mezzogiorno dal 1996 al 1999 e, dal giugno 1999, presidente dell'Unione Industriali di Napoli Dal 2001 al 2004 D'Amato è presidente della Luiss Guido Carli. Nel 2005 è insignito dell’onorificenza di Cavaliere del Lavoro e dal 2013 è presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd