Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 22 Maggio 2020
Terremoto violentissimo provoca uno tsunami

Il 22 maggio 1960 a Valdivia (Cile) si verifica il terremoto più forte mai registrato, 9,5 gradi di magnitudo Richter. E' conosciuto come Grande Terremoto Cileno. Dopo la scossa principale si registrano una serie di importanti movimenti tellurici che tra il 21 maggio e il 6 luglio colpiscono la maggior parte del sud del paese. Il sisma viene avvertito in differenti parti del pianeta e produce uno tsunami che colpisce diverse località dell'Oceano Pacifico, come le Hawaii e il Giappone e l'eruzione del Vulcano Puyehue. Il disastro provoca circa 3.000 morti e piùdi due milioni di sfollati.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd