Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 18 Maggio 2020
Tennis: nasce il campione Yannick Noah

Il 18 maggio 1960 nasce a Sedan (Francia) il tennista Yannick Noah. Nel 1982 vince 4 titoli, ma la consacrazione avviene nel 1983 quando si impone al Roland Garros di Parigi (Francia) battendo in finale lo svedese Mats Wilander 6-2, 7-5, 7-6. Noah diventa così il secondo uomo di colore a vincere un torneo del Grande Slam dopo Arthur Ashe. Nel 1985 vince gli Internazionali d'Italia a Roma e l'anno dopo raggiunge la posizione n°3 nel ranking mondiale (suo record). Sempre nel 1986 balza in testa alla classifica mondiale del doppio, leadership che mantiene per 19 settimane. Noah si ritira nel 1990, collezionando in tutto 23 titoli nel singolare e 16 nel doppi e giocando per 11 anni nella nazionale di Coppa Davis, con un record di 26-15 in singolare e 13-7 nel doppio, guadagnando la finale nel 1982, che la Francia perde poi 4-1 con gli Usa. Ritiratosi diventa allenatore della squadra nazionale femminile, prima di ricoprire lo stesso incarico per quella maschile e vincere la Coppa Davis nel 1991. L'impresa viene ripetuta nel 1996 (3-2 alla Svezia). Nel 1997 ottiene con la nazionale femminile la prima vittoria francese nella Federation Cup.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd