Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 01 Maggio 2020
Muore il medico San Riccardo Pampuri

L'1 maggio 1930 muore a Milano Erminio Filippo Pampuri, in religione Fra Riccardo, medico, religioso e santo della Chiesa Cattolica. Pampuri nasce il 2 agosto 1897 a Trivolzio (Pavia) e dopo gli studi liceali, si iscrive alla facoltà di medicina nell'Università di Pavia. Durante la prima guerra mondiale, è sotto le armi negli anni 1915-1920, prestando servizio sanitario in zona di guerra. Si laurea in medicina e chirurgia col massimo dei voti il 6 luglio 1921. Presta servizio come medico condotto a Morimomdo (Milano) ed essendo i suoi pazienti in gran parte poveri, dà loro medicine, denaro, alimenti, indumenti, coperte. Dopo circa sei anni, lascia la Condotta medica per farsi religioso. Entra nell'Ordine di San Giovanni di Dio a Milano il 22 giugno 1927, dopo l'anno di noviziato, compiuto a Brescia, il 24 ottobre 1928 emette i voti religiosi. In seguito alla recrudescenza di una pleurite contratta durante il servizio militare, degenerata in broncopolmonite specifica, il 18 aprile 1930 viene trasportato da Brescia a Milano, dove muore. Approvati due miracoli presentati, viene beatificato da Papa Giovanni Paolo II il 4 ottobre 1981. Poi, riconosciuta miracolosa la guarigione avvenuta il 5 gennaio 1982 ad Àlcadozo (Àlbacede, Spagna) per l'intercessione del Beato Riccardo Pampuri, viene approvato il miracolo e il 1 novembre 1989, è solennemente canonizzato sempre da Papa Giovanni Paolo II.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd