Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 23 Aprile 2020
Muore l'attivista sociale Toyohiko Kagawa

Il 23 aprile 1960 muore a Tokyo (Giappone) l' attivista sociale Toyohiko Kagawa, nominato per il premio Nobel per la Pace nel 1955. Kagawa nasce il 10 luglio 1888 a Kobe (Giappone) e da' importanti contributi alla costituzione dei diritti e alla protezione dei bambini in Giappone. Si dedica al volontariato per aiutare i poveri, e vive come uno di loro nelle baraccopoli di Kobe (Giappone). Tra il 1918 e il 1921 organizza i sindacati tra i lavoratori di fabbrica e fra gli agricoltori. Si impegna per il suffragio universale maschile (concesso nel 1925) e per le leggi più favorevoli ai sindacati. I suoi scritti cominciano ad attirare attenzione da parte del governo giapponese e dall'estero. Crea le cooperative di credito, scuole, ospedali e chiese, e scrive e parla a lungo sull'applicazione dei principi cristiani per l'ordinamento della società. Kagawa fonda la Lega Anti-War e nel 1940 è arrestato dopo aver chiesto pubblicamente scusa alla Cina per l'invasione giapponese di quel paese. Dopo la guerra si dedica alla riconciliazione degli ideali democratici con la cultura tradizionale giapponese.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd