Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 17 Aprile 2020
Calcio: muore Angelo Schiavio, campione mondiale nel 1934

Il 17 aprile 1990 muore a Bologna il calciatore Angelo Schiavio. E' ricordato, in particolare, per aver segnato ai supplementari il decisivo 2-1 nella finale dei mondiali il 10 giugno 1934 a Roma contro la Cecoslovacchia, medaglia di bronzo nel 1928 alle Olimpiadi di Amsterdam (Paesi Bassi). Figlio del fondatore della ditta di abbigliamento Schiavio-Stoppani, Angelo nasce il 15 ottobre 1905 a Bologna e nonostante sia un centravanti tra i più forti della sua epoca gioca sempre gratis. Trascorre tutta la sua carriera agonistica nel Bologna vincendo quattro scudetti e due Coppe dell'Europa Centrale.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd