Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 09 Aprile 2020
II Guerra mondiale: la Germania invade la Norvegia e la Danimarca

Il 9 aprile 1940, in risposta all'Operazione Wilfred lanciata dagli alleati l'8 aprile per conqistare la Norvegia e attaccare da Nord la Germania, i tedeschi fanno scattare l'Operazione Weserübung, già preventivamente progettata, invadendo la Danimarca in un solo giorno e puntando alla Norvegia, con oltre 100.000 soldati e 1.000 aerei. Quasi tutta la Kriegsmarine è già; mobilitata per l'azione nei due giorni precedenti, non appena appreso dell'inizio dell'operazione alleata. Il corpo di spedizione tedesco comprende 7 divisioni di fanteria e 2 da montagna; un corpo d'armata aereo forte di oltre 400 aerei da combattimento, 70 da ricognizione e 500 da trasporto. Due divisioni conquistano la Danimarca in 48 ore mentre le altre 5 sbarcano in Norvegia a Oslo,Kristiansand, Bergen, Trondheim e Narvik. Nel corso delle operazioni di sbarco i tedeschi perdono l'incrociatore pesante Blucher (davanti a Oslo) e due leggeri:il Karlsruhe (a Kristiansand) e il Kònigsberg (davanti a Bergen).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd