Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 20 Marzo 2020
Alessandro Volta annuncia l'invenzione della pila elettrica

Il 20 marzo 1800 Alessandro Volta comunica alla comunità scientifica la sua invenzione con una lettera a Sir Banks, presidente della Royal Society di Londra. Egli chiama il suo apparato "organo elettrico artificiale", richiamandosi al potere elettrico sviluppato in natura dalla Torpedine. Il nome di Pila è successivo e deriva dalla forma dell'apparato.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd