Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 18 Marzo 2020
Il Cancelliere Bismarck si dimette

Il 18 marzo 1890 a Berlino (allora Prussia, oggi Germania) il cancelliere Otto Bismarck, rassegna le dimissioni per i contrasti sorti con l'imperatore Guglielmo II, che intende mutare sia gli indirizzi di politica estera che quelli di politica interna, e il 23 lascia tutti gli incarichi. Otto Eduard Leopold von Bismarck-Schönhausen nasce l'1 aprile 1815 a Schönhausen (Germania), è primo ministro di Prussia dal 23 settembre 1862 all’1 gennaio 1873, e dal 9 novembre 1873 al 20 marzo 1890 nonché fondatore e primo cancelliere dal 21 marzo 1871 al 20 marzo 1890 dell'Impero tedesco. In questo ruolo Bismarck persegue attivamente e abilmente politiche volte a preservare la pace in Europa per circa due decenni. Bismarck muore il 30 luglio 1898 a Friedrichsruh (Germania).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd