Blog | Privacy |
in tw

News
Sabato 07 Marzo 2020
Nasce il campione di scacchi e bridge Alexandre Louis Honoré Lebreton Deschapell

Il 7 marzo 1780 nasce a Ville d'Avray (Francia) il campione di scacchi e brigde Alexandre Louis Honoré Lebreton Deschapelles, universalmente riconosciuto come il più forte giocatore di Wisth (Bridge) di ogni tempo; infatti nel campo del Whist , che è una sorta di bridge senza il "morto", è imbattibile. Nel bridge esiste un "colpo" di eccezionale effetto che porta il suo nome, secondo cui un difensore sacrifica una carta alta priva di sequenza, per tentare di creare una ripresa, nella mano del compagno oppure per " bruciare "una ripresa avversaria. Lebreton, impiegato nel Monopolio dei Tabacchi, si dedica agli scacchi primeggiando nel famoso Cafè de la Regence e tra il 1800 ed il 1824 rimane imbattuto e viene considerato a tutti gli effetti Campione del Mondo fin quando il suo allievo Luis Charles Mahé de la Bourdonnais, in un incontro che resta famoso nella storia degli scacchi ottocenteschi, lo sconfigge determinando il suo abbandono. Alexandre è anche eccellente giocatore di Dama, di Tric-Trac e di biliardo, nonostante sia privo di un braccio perso in guerra. Lebreton Deschapell muore il 27 ottobre 1847 a Parigi (Francia).

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd