Blog | Privacy |
in tw

News
Venerdì 06 Marzo 2020
Muore Gottlieb Daimler uno dei padri dell'automobile.

Il 6 marzo 1900 muore a Cannstatt (Germania) l’inventore Gottlieb Wilhem Daimler, tra i pionieri del motore a combustione interna a benzina, che cerca di rendere efficiente ed economico. Daimler nasce il 17 marzo 1834 a Schorndorf (Germania). Nel 1882, Daimler lascia il suo posto di assistente dell’inventore tedesco Nikolaus Otto, che realizza con successo un motore a gas, per mettersi in proprio e realizzare il motore a benzina. Nel 1883, completa il suo primo motore, che gira più rapidamente di quello a gas, producendo più potenza in rapporto alla dimensione. E questo lo rende adatto a conferire forza motrice a un veicolo a ruote. Nell’autunno 1885, effettua le prime prove di un motore a benzina - più leggero del precedente e modificato - montato su un mezzo a ruote. Tale motore viene perciò applicato su una massiccia bicicletta costruita da Daimler in casa sua e guidata da suo figlio Paul, sedicenne, che si mette a girare, con quello strano veicolo, per le vie tortuose della cittadina natale di Cannstatt, creando così quella che viene ricordata come l’antenata della moderna motocicletta.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd