Blog | Privacy |
in tw

News
Mercoledì 04 Marzo 2020
Lamberto Dini è il primo ministro europeo in visita ufficiale in Iran dopo le elezioni politiche

Il 4 marzo 2000 il ministro degli Esteri Lamberto Dini raggiunge Teheran (Iran) per una visita di due giorni, la prima di un rappresentante di governo dell' Unione europea dopo la vittoria dei riformatori nelle legislative del 18 febbraio 2000 in Iran. Un concerto di musica classica, con brani di Chopin e Bellini, eseguito da una pianista e un violinista italiani, viene suonato nella serata del 5 marzo 2000, primo evento musicale del genere da quando Khomeini, subito dopo la rivoluzione islamica del ' 79, proibisce nel Paese la musica occidentale. È questa la seconda visita a Teheran del ministro degli Esteri dal marzo 1998, quando l' Italia è l'apripista nel rilancio dei rapporti tra Iran e Unione europea.Il Ministro degli Esteri italiano è il primo esponente occidentale a visitare l'Iran dopo le elezioni politiche

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd