Blog | Privacy |
in tw

News
Lunedì 02 Marzo 2020
Nasce Gioacchino Pecci, diventa Papa Leone XIII, sua l'Eciclica "Rerum Novarum"

Il 2 marzo 1810 nasce a Carpineto Romano (Roma) Vincenzo Gioacchino Raffaele Luigi Pecci, che diventa Papa Leone XIII. Ordinato sacerdote nel 1837, Pecci viene nominato vescovo da Papa Gregorio XVI nel 1843 e inviato come nunzio in Belgio. Dal 1846 al 1877 è Vescovo di Perugia e viene creato cardinale nel concistoro del 19 dicembre 1853. Il 20 febbraio 1878 il Cardinale Pecci viene eletto Papa Leonoe XIII, come successore di Papa Pio IX dopo un conclave di soli due giorni, il primo dopo la fine del potere temporale dei papi. Il suo lungo pontificato, il terzo per durata, è caratterizzato da numerose encicliche tra cui l'importantissima Rerum Novarum, pubblicata il 15 maggio 1891 e considerata il testo fondativo della moderna dottrina sociale cristiana. Leone XIII fonda anche istituti di filosofia e università cattoliche in diverse città (Lovanio, Washington), e apre agli studiosi parte degli archivi segreti del Vaticano; inoltre è il primo pontefice ad essere ripreso da una cinepresa. Pochi mesi prima di morire, l'ultranovantenne pontefice incide su di un disco alcune preghiere e l'apostolica benedizione: grazie all'invenzione del fonografo, la parola del papa può arrivare ai cattolici di ogni parte del mondo.Papa Leone XIII muore dopo una lunga agonia il 20 luglio 1903, alle 16, nella Città del Vaticano.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd