Blog | Privacy |
in tw

News
Giovedì 27 Febbraio 2020
Nasce l'attrice Joanne Woodward, vince l'Oscar nel 1957

Il 27 febbraio 1930 nasce a Thomasville (Usa) l'attrice Joanne Gignilliat Trimmier Woodward, in arte Joanne Woodward. Esordisce sul grande schermo in "Conta fino a tre e prega" (1955) di George Sherman. Con "La donna dai tre volti" di Nunnally Johnson (1957) vince l’Oscar. Seguono "La lunga estate calda" (1958), "L’urlo e la furia" (1959) e "Paris Blues" (1961) di Martin Ritt e "Pelle di serpente" (1959) di Sidney Lumet. Recita in molte pellicole dirette dal marito Paul Newman: "La prima volta di Jennifer" (1968), "Gli effetti dei raggi gamma sui fiori di Matilde" (1972, Palma d’oro al Festival di Cannes come miglior attrice), "Lo zoo di vetro" (1987), trasposizione cinematografica dell’omonimo dramma di Tennessee Williams. Con Newman interpreta tra l’altro "Mr. & Mrs. Bridge" (1990, nomination all’Oscar) di James Ivory. La sua ultima interpretazione cinematografica di rilievo è in "Philadelphia" (1993) di Jonathan Demme.

© 1987–2013 Agenzia Calendario | Partita IVA 09085210152 | Contatti
Powered by Energia Web | Hosting by Jonata Ltd